A- A+
Economia

La scelta in Italia della Fiat "e' stata una scelta di ridimensionamento". Lo ha detto la leader della Cgil, Susanna Camusso, a 'In mezz'ora' su Rai3. Alla domanda di Lucia Annunziata se il Lingotto avesse avuto piu' coraggio del sindacato Camusso ha risposto: "La Fiat ha avuto uno straordinario coraggio a cogliere l'opportunita' Chrysler e se e' vero che ripartiranno gli investimenti in Italia e' vero che avrebbe vinto una straordinaria scommessa". Ma ancora, ha aggiunto, "ci sono molti punti di domanda su cosa succedera' sul mercato europeo e per la produzione italiana".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
camussofiatmarchionne
i più visti
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.