A- A+
Economia
Consulenti del lavoro, operativo il nuovo Cno con De Luca alla guida
il presidente del Consiglio nazionale dell'ordine dei consulenti del lavoro, Rosario De Luca

Insediamento del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro per il triennio 2023-2026

Nel pomeriggio del 7 novembre 2023, si è tenuta la cerimonia di insediamento del nuovo Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a Roma. Questo nuovo Consiglio, con Rosario De Luca come Presidente, inizierà il proprio mandato e rimarrà in carica fino al 2026. La cerimonia è seguita al voto di rinnovo tenutosi il 28 ottobre, in cui l'attuale Presidente, Rosario De Luca, è stato confermato in modo schiacciante con 433 preferenze su 450 votanti, pari al 96%.*

Il Consiglio Nazionale si compone di diverse figure di rilievo nella Categoria. Luca De Compadri è stato eletto Vicepresidente, mentre Giovanni Marcantonio è stato riconfermato Segretario. Stefano Sassara manterrà la carica di Tesoriere e il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti sarà Rosario Cassarino. La squadra dei Consulenti del Lavoro comprende anche Stefano Ansideri, Alessandro Bensi, Daniela Broccolato, Carla Capriotti, Serafino Di Sanza, Gianluca Donati, Patrizia Gobat, Angela Eugenia Losito, Luca Paone, Paolo Puppo e Antonella Ricci. Nel Collegio dei Revisori dei Conti, oltre al Presidente Cassarino, figurano Giuseppe Buscema e Rosanna Grieco.

LEGGI ANCHE: Consulenti del lavoro, le fake news diffuse per screditare la riforma del Rdc

Il Presidente De Luca ha sottolineato l'entusiasmo e l'unità di intenti presenti nella Categoria, evidenziando la partecipazione massiccia dei delegati al voto come dimostrazione della volontà collettiva di contribuire a un futuro di successo per la professione. Aggiunge De Luca: "Nel contempo, questa prova di vicinanza impegna tutti noi dirigenti a una gestione responsabile e visionaria della professione, che negli ultimi vent’anni si è affermata per i grandi valori sociali di cui è portatrice. Ma che nei prossimi mesi sarà ancora più al centro delle dinamiche economiche del Paese, per contribuire alla crescita dell’intera collettività”.

Tra gli obiettivi principali del nuovo Consiglio, la promozione di un mondo del lavoro sicuro e inclusivo è al primo posto, con un'enfasi sulla partecipazione attiva dei lavoratori nelle dinamiche aziendali, nonché sui valori dell'etica, della legalità e della sicurezza. La semplificazione burocratica e il dialogo costante con il mondo politico e istituzionale sono fondamentali per un sistema economico-produttivo virtuoso.

Inoltre, i Consulenti del Lavoro mirano a rendere la professione più attraente per i giovani, adattandola alle trasformazioni in atto nel mercato del lavoro e investendo in tecnologia e formazione specializzata per i membri.

LEGGI ANCHE: Lavoro, De Luca: "Intese consulenti-governo rafforzano la lotta al sommerso"

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.