A- A+
Economia
Coronavirus, Italia: 43% sintomatici non avvisa, famiglie perdono 500 euro

Emerge dalla secoda indagine di Altroconsumo che in Italia il 43% di chi ha sintomi non si attiva, e che la perdita economica di ogni famiglia è di quasi 500 euro


Dopo i risultati diffusi nelle scorse settimane, Altroconsumo ha condotto una seconda indagine statistica su come stanno reagendo gli italiani all’emergenza sanitaria dovuta all'allarme Covid-19 e quali sono le ricadute economiche all’interno del nucleo familiare.

Tra i risultati principali emerge che la maggior parte dei cittadini ha recepito le regole, ma c'è ancora chi le segue solo parzialmente e che anche in presenza di sintomi riconducibili a un'infezione da coronavirus, nel 43% dei casi si sceglie di non informare il medico o i numeri di assistenza.

Per quanto riguarda le conseguenze economiche, arriva quasi a 500 euro - per il momento - la perdita media di reddito per ogni nucleo familiare.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiacovid-19emergenza coronavirusindagine
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Flavia Vento torna nella casa Clamoroso, con lei entrano pure...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. GREGORACI FUORI DI SENO. FOTO

    Flavia Vento torna nella casa
    Clamoroso, con lei entrano pure...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot presenta la 508 Sport Engineered ibrida plug-in da 360 CV

    Peugeot presenta la 508 Sport Engineered ibrida plug-in da 360 CV

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.