A- A+
Economia
Borse europee in profondo rosso. Forti vendite per paura lockdown

Spaventate dalla nuova ondata di pandemia, le Borse europee chiudono in profondo rosso, anche se rispetto a fine mattinata riducono leggermente le perdite grazie alle parole del presidente della Bce. Parlando a Washington ai lavori dell'Fmi, Christine Lagarde ha assicurato che verranno messi in campo tutti gli strumenti di politica monetaria per sostenere l'economia dell'eurozona messa a dura prova dalla pandemia di covid-19. L'impennata dei contagi sta portando a misure restrittive progressivamente piu' rigide in tutto il Vecchio Continente e in particolare in Francia. Pesano anche l'aumento dei sussidi di disoccupazione Usa, la delusione per il probabile slittamento del nuovo piano di stimoli all'economia americana e lo stallo sugli accordi commerciali per la Brexit. Anche Wall Street e' in rosso, per la terza seduta consecutiva. Secondo gli analisti, i mercati procederanno nei prossimi giorni all'insegna della volatilita'. 

Borsa: scivola si Covid, Ftse Mib -2,77%; su Ferrari

Piazza Affari scivola assieme agli altri listini europei di fronte alla recrudescenza della pandemia da Covid-19 e alle misure che i governi stanno prendendo per contrastare la diffusione del virus. Il Ftse Mib, che ha toccato anche il -3%, ha fermato le contrattazioni a -2,77% a 19.065 punti, con 39 titoli su 40 in rosso. L'unica azione a finire la giornata in territorio positivo e' stata Ferrari (+0,54%) con Bank of America che ha alzato il prezzo obiettivo a 265 dollari. Pesante il comparto finanziario: se Banco Bpm, complici le speculazioni su possibili operazioni straordinarie, rimane agganciata alla parita' (-0,03%) cadono Intesa Sanpaolo (-4,93%) e Unicredit, ma anche Generali e Unipol (-4,05%). Pesanti anche l'industria (Pirelli -4,32%) e l'energia (Tenaris -4,99%); cade Poste (-5%), mentre cercano di resistere titoli piu' difensivi come i farmaceutici (Recordati -0,67%). 

Loading...
Commenti
    Tags:
    covid-19coronavirusborse europee
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Coronavirus vissuto con ironia De Luca diventa Vin Chen Zin

    Coronavirus

    Coronavirus vissuto con ironia
    De Luca diventa Vin Chen Zin


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Toyota svela il nuovo HILUX

    Toyota svela il nuovo HILUX

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.