A- A+
Economia
Elkann: "I giovani non trovano lavoro perché stanno bene a casa"

Se i giovani italiani non trovano lavoro è ''perché stanno bene a casa o perché non hanno grandi ambizioni''. Parola di John Elkann, nipote di Gianni Agnelli.

Le parole del presidente Fiat sono state pronunciate parlando ai giovani studenti valtellinesi riuniti alla Banca Popolare di Sondrio per un dibattito su formazione e lavoro. Secondo Elkann, non è vero che in Italia mancano le opportunità. Al contrario ''esistono'', al punto che ''ce ne sono molte di più oggi di quelle dei nostri genitori''.

Perciò, secondo Yaki, ''il problema dei giovani è che non hanno la giusta determinazione a trovare un lavoro. Forse non hanno una reale voglia di cogliere tutte le opportunità che ci sono perché non ne hanno bisogno o forse perché non hanno la giusta ambizione''. Insomma, per il numero uno del Lingotto ''c'e' mancanza di intraprendenza tra i giovani che non hanno stimoli e ambizioni''.

Elkann: "Giovani senza lavoro perché stanno bene a casa". Sei d'accordo?

 

 

Il rumore di queste affermazioni ha fatto passare in secondo piano altri passi del discorso. Come questo: "La Fiat con Chrysler "è ancora di più italiana. Il mondo offre grandi opportunità, noi siamo contenti che la componente italiana si sia molto rafforzata, perche' quello che oggi si puo' fare in Italia con Chrysler e' molto piu' di prima".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elkannfiatgiovanioccupazione
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.