A- A+
Economia

Il Primo Ministro del Governo della Repubblica Tunisina, Ali Laareyedh, il Ministro dell'Industria tunisino, Mehdi Jomaa, e l’Amministratore Delegato di Eni, Paolo Scaroni, si sono incontrati oggi a Tunisi  per uno scambio di idee finalizzato ad adottare tutte le misure utili e necessarie a garantire l'efficienza e la sicurezza del gasdotto Transmed che attraversa la Tunisia per 300 chilometri e raggiunge l’Italia a Mazara del Vallo.

Durante il lungo colloquio, che si è svolto in un clima di cordialità, è stata analizzata la situazione degli approvvigionamenti e dei consumi del gas in Tunisia, Nord Africa ed Italia nonché le attività di Eni nel settore upstream del Paese.

Tags:
eniscaronitunisia
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.