A- A+
Economia
Fed, lascia i tassi invariati ma alza le stime su crescita e inflazione in Usa

La Federal Reserve ha lasciato invariati i tassi d'interesse ma ha rivisto nettamente al rialzo le proprie stime sulla crescita e l'inflazione negli Usa. In particolare, stima il Fomc, il direttivo dell'istituto centrale statunitense, il Pil a stelle e strisce crescerà del 6,5% quest'anno, contro il +4,5% atteso a dicembre. La disoccupazione si attesterà al 5% contro il 4,5% della precedente proiezione. L'inflazione salirà al 2,4% quest'anno prima di tornare a raffreddarsi nel 2022.   

La politica monetaria resta comunque invariata. Il costo del denaro viene mantenuto fermo tra lo 0 e lo 0,25%. E, in ogni caso, il miglioramento delle prospettive economiche non cambia  le attese sui tassi che resteranno fermi almeno fino al 2023. Anche se con una differente composizione delle opinioni: sette membri del Fomc su 18 prevedono ora un rialzo nel 2023, contro 5 a dicembre, e 4 pensano che il ritocco possa arrivare già l'anno prossimo, contro 0 alla fine dell'anno scorso. Anche il programma di acquisti di titoli da almeno 120 miliardi di dollari al mese non viene toccato.

Commenti
    Tags:
    fedusastati unitifederal reserve
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Super Lega come Black Mirror 'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    Ironia social

    Super Lega come Black Mirror
    'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER

    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.