A- A+
Economia

La Ferrari ha conquistato il suo primo podio a Budapest, ma l'incertezza gestionale continua. È confermata la chiusura entro fine anno del Ferrari Store di via Tomacelli a Roma nonché di quello di Fiumicino, come racconta Repubblica. Le scritte “liquidazione per cessazione attività” lasciano senza parole chi passa davanti alle vetrine a caccia di t-shirt e cappellini con il cavallino rampante.

Venti posti di lavoro in discussione nella Capitale, altri 10 a Fiumicino. Ma la chiusura potrebbe estendersi a tutti i Ferrari Store in Italia e all’estero. A Milano già è stato deciso che il posto verrà preso da un Nespresso,  a Firenze al posto del Ferrari Store sta aprire G-Star, marchio di abbigliamento. La Ferrari dice che qualcuno lo riaprirà in gestione diretta, ma senza alcuna ulteriore informazione, accentuando le paure.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ferraristore
i più visti
in evidenza
Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

L'inverno è lontano

Ognissanti, caldo quasi estivo
Alta pressione da Nord a Sud


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.