A- A+
Economia
Fincantieri, accordo strategico per 5 navi Carnival

Fincantieri ha firmato uno "storico accordo strategico con Carnival Corporation" per cinque navi da crociera innovative, da costruire nel periodo 2019-22. Le intese tra le due società prevedono inoltre opzioni per ulteriori navi da realizzare nei prossimi anni.

Bono, intesa molto importante per industria italiana - "Questo programma, che e' in assoluto uno dei piu' importanti per l'industria italiana nel suo complesso, ci rende orgogliosi del lavoro svolto in tutti questi anni, che ha contribuito a fare di Fincantieri un'eccellenza mondiale" Lo ha detto l''amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono. "Queste 5 navi - ha aggiunto - che si aggiungono alle altre 16 che annoveriamo nel portafoglio ordini solo nel comparto crocieristico, potrebbero portare quindi a 21 il totale, assicurandoci il pieno sviluppo e una prospettiva strategica di lungo periodo. Per continuare a fronteggiare con successo i nostri competitor, e' pero' necessario che al nostro interno le competenze di processo e di prodotto si arricchiscano ulteriormente di contenuti". "Ci aspettiamo quindi - ha concluso Bono - che tutti operino con il massimo impegno, perche' questa e' l'unica via per difendere le posizioni di leadership conquistate". L'accordo tra Fincantieri e Carnival Corporation, leader crocieristico a livello globale che opera attraverso 101 navi, con altre 9 in consegna tra il 2015 e il 2018, consolida ulteriormente una collaborazione di successo che dura da oltre vent'anni".

Tags:
fincantierinavi carnival
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.