A- A+
Economia
Forum Ambrosetti: Ragaini Banca Generali, i clienti vogliono portafogli sicuri

Forum Ambrosetti: Ragaini Banca Generali, i clienti vogliono portafogli sicuri da volatilità e incertezze politiche

Al Forum Ambrosetti di Cernobbio Andrea Ragaini, vicedirettore generale di banca Generali, spiega come la volatilità e le incertezze creino domanda di sicurezza: “L'esigenza è di proteggere il proprio portafogli e di renderlo coerente con i propri obiettivi di vita. Quando i mercati iniziano ad aumentare la loro volatilità e anche le incertezze geopolitiche diventano rilevanti, le preoccupazioni inevitabilmente crescono, e quindi ancora di più l'esigenza di protezione e di costruzione di portafogli che abbiano la capacità di preservare da eventuali oscillazioni negative dei mercati più importanti”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    forum ambrosettiragaini banca generaliforum ambrosetti ragaini banca generali
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.