A- A+
Economia

Il direttore generale di Enel Energia Romania e Enel Energia Muntenia, Matteo Cassani, è morto a Bucarest dopo essere precipitato dalla sede della società elettrica nella capitale romena, secondo quanto riferisce l'agenzia Mediafax. Non è chiara la dinamica dell'accaduto.

Il personale di un'ambulanza che passava sulla strada su cui si affaccia l'edificio di Enel ha trovato il corpo di Cassani ma ne ha potuto soltanto constatare il decesso. Secondo i paramedici Cassani, 42 anni, da 10 in Romania, è morto sul colpo.

La polizia romena e la scientifica stanno indagando e ascoltando i testimoni sul posto. L'area di fronte alla sede Enel è stata isolata. Il corpo del direttore generale di Enel Energia Romania è stato trasportato all'Istituto di medicina legale per l'autopsia.

Tags:
enelromaniaenel energia romaniaenel energia munteniamatteo cassani

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.