A- A+
Economia
L'Abeconomics prepara la svolta: "Giù le tasse sulle imprese"

Forse la svolta per le imprese giapponesi è arrivata davvero. Secondo quanto riferisce Bloomberg, un gruppo ufficiale di esperti incaricato di riformare la tassazione del Giappone ha raccomandato al governo di ridurre al più presto, gradualmente, l'imposta sulle aziende dal 36 al 25%.

L'imposta in questione è infatti la più alta tra quelle praticate nei Paesi del G7, seconda solo agli Stati Uniti. Non solo: è anche di molto superiore rispetto alla tassazione dei vicini concorrenti asiatici, in particolare a quella della Corea del Sud (24%).

Ecco speigato perché gli industriali giapponesi sostengono da tempo che tale imposta limita la competitività di Tokyo a livello internazionale.

Il momento d'altra parte sarebbe quello giusto. Il Giappone ha appena aumentato la tassa sui consumi dal 5 all'8% dopo anni di rinvii. Tale inasprimento ha portato a un inevitabile rallentamento della domanda. Ecco perché la diminuzione delle imposte sulle imprese potrebbe ridare vita ai consumi. Non solo: tale riduzione sarebbe anche un forte segnale per gli investitori internazionali , che non credono più alle promesse di riforme strutturali  della cosiddetta "Abenomics" che dovevano seguire all'allentamento monetario e agli stimoli fiscale.

Il problema è che una tale riduzione delle imposte, promessa da anni da tutti i governi e annunciata dallo stesso Shinzo Abe a Davos lo scorso gennaio, incontra la forte contrarietà di molti, tra cui il ministro delle Finanze, Taro Ase.

Ase, infatti, non vuole neppure sentirne parlare visto che il Giappone ha un debito pubblico al 200% del Pil e ha posto come condizione che venga trovata una fonte di entrata che copra l'intero taglio.
 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giapponetasseimprese
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.