A- A+
Economia

 

 

 

 

Olli Rehn 500

Il commissario Ue agli affari economici Olli Rehn ha detto di accogliere con favore le garanzie offerte dal premier Enrico Letta sull'impegno di rispettare i vincoli di bilancio anche con la cancellazione dell'Imu, ma aspetta di vedere nel dettaglio i piani del governo.

 

In un commento scritto sulle decisioni del governo di ieri sull'Imu e le altre misure di bilancio, Rehn ha sottolineato: "Accolgo con favore le forti rassicurazioni del primo ministro Letta sulla determinazione dell'Italia di rispettare i suoi impegni di bilancio per il 2013. Il governo ha inoltre annunciato che intende coprire l'impatto sul bilancio delle misure annunciate riducendo la spesa piuttosto che aumentando le tasse. Anche questa e' una mossa nella giusta direzione, ma attendiamo naturalmente di vedere i dettagli di questi piani".

IMU: REHN,ESSENZIALE GARANTIRE SOSTENIBILITA' FINANZE PUBBLICHE - Garantire la sostenibilita' delle finanze pubbliche italiane, in particolare riducendo il suo altissimo debito pubblico, e' "assolutamente essenziale" per ripristinare la fiducia e creare le condizioni per una ripresa duratura. E' quanto afferma il commissario Ue agli affari economici Olli Rehn, dando il benvenuto alle rassicurazione del premier Letta di rispettare i suoi impegni di bilancio per il 2013. "Ho preso atto dell'accordo raggiunto ieri dal governo italiano per la sostituzione della tassa di proprieta' esistente con una tassa di servizi locali a partire dal prossimo anno, cosi' come le altre decisioni annunciate, anche per quest'anno, tra cui il pagamento anticipato del debito commerciale delle pubbliche amministrazioni", afferma Rehn.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
imurehn
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.