A- A+
Economia
Sì all'Investment Compact: tutte le novità

Oltre alla rivoluzione che coinvolge le banche popolari, l'Investment Compact, il provvedimento di misure di sostegno agli investimenti esteri al quale il governo ha dato l'ok, contiene altre novità.

Prima tra tutte quella relativa alla portabilità dei conti correnti. "Il costo di chiusura del conto corrente è a carico della banca e deve essere fatto in tempi rapidi. Compatibilmente con le tecnicalità dell'operazione" ha spiegato il ministro dell'Economia, Padoan. E il trasferimento dei fondi deve avvenire "al massimo in 12 giorni".

Quanto al tax ruling, cioè la possibilità per i grandi investitori di fissare accordi con l'autorità fiscali che diano certezza dei pagamenti da fare all'Erario, il ministro dello Sviluppo, Federica Guidi, ha spiegato che "la norma non è stata introdotta, abbiamo ritenuto meglio focalizzarci su una serie limitata di articoli, altre idee serviranno per altri provvedimenti. Si è voluto dare un anticipo del ddl concorrenza che andrà dopodomani in Cdm". "E' un dl snello in attesa nuovo Capo Stato", ha aggiunto Graziano Delrio.

Non entra nel decreto neppure il restyling del Fondo centrale di garanzia (che doveva essere esteso anche alle cartolarizzazioni per poter poi cedere i titoli alla Bce nell'ambito del piano di acquisti degli Abs mezzanine). Anche di questo il governo, assicura la Guidi, si occuperà "in un prossimo provvedimento".

Il provvedimento che ha ricevuto l'ok del governo contiene anche quelle "misure che allargano i canali di finanziamento disponibili per le imprese agli intermediari non bancari". Si tratta, ha spiegato Padoan, di "una filosofia che va nella direzione dei trend europei di unione dei mercati dei capitali". Per le imprese, quindi "non c'è solo il credito ma finanziamenti anche da altri intermediari". Il governo ha anche approvato l'allargamento del cosiddetto "patent box" per facilitare le imprese nelle attivita' brevettuali.

Tags:
investment compacttax rulingpatent boxpadoancdm
S
i più visti
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.