A- A+
Economia

"Per riformare l'Imu c'e' bisogno di un governo e di un Parlamento, invito tutti a rileggere il mio discorso in Parlamento, gli impegni presi saranno mantenuti, ma senza un governo quegli impegni non potranno avere seguito e gli italiani pagheranno l'Imu di settembre e di dicembre". Cosi' il presidente del Consiglio, Enrico Letta, durante una conferenza stampa a Baku, risponde alle domande dei cronisti sull'aut aut del Pdl riguardo all'abolizione dell'Imu.

"L'occasione per cui siamo qui e' un impegno di lungo termine - ha premesso Letta - ci stiamo occupando di un tema fondamentale come quello dell'energia, i costi energetici per il nostro Paese sono molto alti e qui stiamo prendendo decisioni che porteranno delle buone sorprese nelle bollette degli italiani nei prossimi anni. Anche questo tema, come quello del fisco - ha proseguito - necessitano di un parlamento e di un governo che le mettano in pratica, di un governo che agisca e che prenda decisioni e porti a delle conclusioni". Per riformare l'Imu, ha proseguito il premier, "c'e' bisogno di un governo e di un Parlamento", ha continuato. "Invito tutti a rileggersi il mio discorso in parlamento - ha ripetuto Letta - gli impegni presi sull'Imu saranno mantenuti ma bisogna tenere presente il concetto che senza un governo quegli impegni non potranno essere mantenuti e non potranno avere un seguito quindi gli italiani pagheranno l'Imu a settembre e a dicembre".

Tags:
lettaimutasse

in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


motori
Nissan Futures, il futuro della mobilità sostenibile

Nissan Futures, il futuro della mobilità sostenibile

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.