Le borse europee chiudono in forte rialzo grazie alle positive stime della Banca Mondiale sulla crescita dell'economia globale. Aiuta il buon andamento di Wall Street, trainata dalle positive trimestrali delle grandi banche.

Il Dax di Francoforte avanza del 2,03% a 9.733,81 punti, il Cac 40 di Parigi cresce dell'1,35% a 4.332,07 punti, l'Ftse 100 di Londra guadagna lo 0,78% a 6.819,86 punti, l'Ibex di Madrid segna +1,38% a 10.525,0 punti. L'Ftse Mib di Milano sale dell'1,6% a 20.0045,76 punti, un record per l'indice principale di Piazza Affari, che non chiudeva sopra la soglia dei 20mila punti da luglio 2011.

La giornata e' stata positiva per tutte le borse europee e procede ben intonata anche a Wall Street, grazie alle previsioni positive sulla crescita globale della Banca mondiale. Brillante quasi per intero il listino milanese: spiccano i balzi di Finmeccanica (+8,22%), Pirelli (+5,8%) e Telecom (+4,32%). Bene le banche e tutti gli industriali, qualche ribasso nel lusso.

2014-01-15T08:53:04.23+01:002014-01-15T08:53:00+01:00truetrue1066116falsefalse3Economia/economia4131421210362014-01-15T08:53:05.4+01:0010662014-01-15T18:09:37.73+01:000/economia/mercati-borse150114false2014-01-15T18:04:45.393+01:00314212it-IT102014-01-15T08:53:00"] }
A- A+
Economia
borsa piazza degli affari
 

Le borse europee chiudono in forte rialzo grazie alle positive stime della Banca Mondiale sulla crescita dell'economia globale. Aiuta il buon andamento di Wall Street, trainata dalle positive trimestrali delle grandi banche.

Il Dax di Francoforte avanza del 2,03% a 9.733,81 punti, il Cac 40 di Parigi cresce dell'1,35% a 4.332,07 punti, l'Ftse 100 di Londra guadagna lo 0,78% a 6.819,86 punti, l'Ibex di Madrid segna +1,38% a 10.525,0 punti. L'Ftse Mib di Milano sale dell'1,6% a 20.0045,76 punti, un record per l'indice principale di Piazza Affari, che non chiudeva sopra la soglia dei 20mila punti da luglio 2011.

La giornata e' stata positiva per tutte le borse europee e procede ben intonata anche a Wall Street, grazie alle previsioni positive sulla crescita globale della Banca mondiale. Brillante quasi per intero il listino milanese: spiccano i balzi di Finmeccanica (+8,22%), Pirelli (+5,8%) e Telecom (+4,32%). Bene le banche e tutti gli industriali, qualche ribasso nel lusso.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borsapiazza affarinikkeiwall streetspread
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.