A- A+
Economia
Il ministero dell'Economia tedesco: il Patto Ue non si tocca. Ma...


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Il governo tedesco della Cancelliera Angela Merkel chiude a qualsiasi ipotesi di mettere in discussione il Patto di Stabilità Ue. Ma per quanto riguarda misure specifiche per singoli paesi si rifà alle valutazioni della Commissioni europea. Alla domanda su come la Germania possa reagire di fronte alla richiesta dell'Italia all'Ue di una maggiore flessibilità sui conti pubblici, Adrian Toschev, portavoce del ministero dell'Economia del governo di Berlino, interpellato da Affaritaliani.it, risponde: "Per quanto riguarda il Patto di Stabilità, il Ministero Federale dell'Economia e dell'Energia ha ripetutamente chiarito che il Patto di Stabilità non è in discussione. Per quanto riguarda le misure specifiche proposte per i singoli paesi da parte dell'Unione europea, tali misure verranno valutate e decise dalla Commissione europea. Pertanto, vorrei fare riferimento alla Commissione a questo riguardo", spiega il portavoce.

Palazzo Chigi: l'Italia rispetterà il 3%, nessun aumento delle tasse

Non esiste nessuna trattativa con l'Unione europea sui conti pubblici italiani, l'Italia rispettera' il 3%, e senza aumentare le tasse. Fonti di palazzo Chigi, dopo aver smentito trattative piu' o meno segrete con l'Europa, confermano che "l'Italia fara' la sua parte, come piu' volte ribadito dal premier, rispettando il vincolo del 3% senza aumentare la pressione fiscale".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
germania
i più visti
in evidenza
“Che pagliacci, politici al voto” Il Quirinale e l'ironia social

rete scatenata

“Che pagliacci, politici al voto”
Il Quirinale e l'ironia social


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.