Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Alice Pizza cresce in Asia: consolidata la partnership con Bluebell Group

Alice Pizza, annunciato il consolidamento della partnership strategica con Bluebell Group per rafforzare la presenza del brand in Asia

Alice Pizza, la più grande catena in Italia nel mercato della pizza, annuncia il consolidamento della partnership strategica con Bluebell Group, azienda leader nella distribuzione di marchi di lusso e lifestyle in Asia. Tale collaborazione segna un passo significativo nello sviluppo di Alice Pizza nel mercato asiatico, dove il brand ha debuttato nel settembre 2023 con un primo locale a Hong Kong, nel quartiere di Wan Chai. Ad inizio giugno 2024 il raddoppio, con una nuova pizzeria appena inaugurata nell'iconico angolo di Cochrane Street, Central.

"Guardare fuori dall’Italia è sempre stato un nostro orientamento da quando nel 2019 il fondo IDeA Taste of Italy è entrato nella proprietà di Alice Pizza", spiega Claudio Baitelli, CEO di Alice Pizza. "La nostra ambizione è rendere Alice un brand globale e in questo progetto l’Asia riveste un ruolo chiave. Per questo abbiamo scelto un partner come Bluebell che con la sua professionalità, esperienza e affidabilità ci consentirà una crescita importante in questo mercato. Il successo della prima pizzeria che abbiamo inaugurato a Hong Kong alcuni mesi fa testimonia che il pubblico asiatico apprezza molto la pizza romana al taglio originale proposta da Alice Pizza e aprire qui il secondo locale, dopo meno di un anno, ci consente di mettere un tassello ulteriore nella nostra strategia di sviluppo fuori dall’Italia. Oltre all’Asia, abbiamo già raggiunto altri paesi europei, e intendiamo continuare a investire per la crescita internazionale di Alice Pizza".

Bluebell Group gestirà la presenza di Alice Pizza in Asia occupandosi di tutti gli aspetti, inclusi quelli di marketing e commerciali, con l’obiettivo di portare in questo continente la cultura e la tradizione della pizza romana al taglio. La qualità della pizza di Alice sarà garantita dall’uso di ingredienti importati in gran parte dall'Italia e dalla formazione dei pizzaioli di Hong Kong, che hanno acquisito le competenze dai trainer dell’Accademia di Alice Pizza direttamente in loco. A Hong Kong sono presenti infatti quattro collaboratori italiani per supportare il personale locale con una formazione continua. L’attenzione alla formazione delle persone è un valore dell’azienda da sempre ed è ulteriormente in crescita, in linea con la vocazione che Alice Pizza ha sempre avuto dall’apertura, oltre 10 anni fa, della sua Accademia, il cuore della creazione di nuove ricette e del trasferimento di competenze e passione a tutti i pizzaioli di Alice.

"Sono entusiasta della collaborazione con Alice Pizza. Mi ha colpito il successo e la rapida espansione in Italia del brand e mi fa molto piacere che il team di Alice abbia scelto Hong Kong come primo mercato asiatico, aprendo qui già la sua seconda pizzeria", commenta Samy Redjeb, amministratore delegato di Bluebell Greater China. "Il contesto di Hong Kong è molto competitivo per quanto riguarda l’offerta food, ma crediamo che il concept della pizza romana tradizionale proposto da Alice troverà uno spazio importante in questo seIore grazie ai prodotti di alta qualità italiana proposti a prezzi competitivi. Ringrazio il team di Alice per il grande impegno e lo spirito di partnership che hanno messo in campo e che è stato un elemento chiave per questa iniziativa".

Nella nuova pizzeria di Hong Kong tutti gli appassionati della pizza al taglio romana potranno gustare oltre 30 ricette tutte 100% Made in Italy. Le ricette più amate sono la Mortadella, Stracciatella e granella di pistacchio; Prosciutto di Parma e rucola; Funghi e Tartufo, Carbonara.





Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Gli Scatti d’Affari

Iren Smart Solutions: inaugurata la CER Emilia Ovest con LegaCoop

Gli Scatti d’Affari

ANBI: volge al termine l’edizione 2024 dell’Assemblea Nazionale

Gli Scatti d’Affari

Vueling: i traguardi raggiunti a 20 anni dal volo inaugurale

Gli Scatti d’Affari

Octopus Energy tra i vincitori dell’asta del Gruppo d’Acquisto di Altroconsumo

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


motori
Scopri la LEGO Technic McLaren P1™: La Hypercar da costruire

Scopri la LEGO Technic McLaren P1™: La Hypercar da costruire

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.