Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
BPER e Wecity lanciano la nuova edizione di “Piantiamola di inquinare!”

BPER Banca e Wecity: presentata la quarta edizione di "Piantiamola di inquinare!", l'obiettivo è promuovere la mobilità sostenibile

BPER Banca, in collaborazione con la piattaforma per la mobilità sostenibile Wecity, inaugura per il quarto anno consecutivo il progetto “Piantiamola di inquinare!”, che mira a promuovere la mobilità sostenibile tra i dipendenti, incentivandoli a recarsi in ufficio in bicicletta, a piedi o in monopattino, contribuendo così alla riduzione dell’inquinamento atmosferico.

Gli spostamenti dei partecipanti vengono monitorati per tre mesi, da giugno a settembre, tramite l’app di Wecity, che calcola la quantità di CO2 risparmiata per ogni spostamento (circa 1 kg ogni 7 chilometri percorsi). Nel corso delle prime tre edizioni i quasi 2 mila aderenti al progetto hanno contribuito a risparmiare oltre 30 tonnellate di CO2. Verrà infine creata una classifica dei primi 100 dipendenti più virtuosi, che saranno annunciati a settembre e che saranno premiati con un buono mobilità in busta paga. “Piantiamola di inquinare!” fa parte dell’offerta di iniziative e servizi di mobilità sostenibile dedicati ai colleghi e rappresenta un impegno concreto di BPER verso la sostenibilità e la lotta al cambiamento climatico.

Il responsabile delle Risorse Umane di BPER, Giuseppe Corni, ha affermato: “Siamo orgogliosi di riproporre per il quarto anno ‘Piantiamola di inquinare!’, un appuntamento molto atteso dai nostri dipendenti, sempre particolarmente sensibili alle tematiche ecologiche e attivi nelle iniziative aziendali. Siamo consapevoli come piccoli gesti quotidiani possano fare la differenza e siamo certi che anche quest’anno vedremo molti dei nostri colleghi rispondere alla nuova edizione di questo importante progetto”.

"Siamo davvero felici di rinnovare ancora una volta la nostra collaborazione con BPER Banca: questo progetto dimostra come l'uso della tecnologia davvero possa incentivare comportamenti sostenibili e avere un impatto significativo sulla salute delle persone e sull'ambiente. Edizione dopo edizione abbiamo visto questa iniziativa diventare parte integrante della cultura aziendale, creando un ambiente in cui la sostenibilità è al centro delle azioni quotidiane. I risultati ottenuti sono la prova che insieme possiamo fare la differenza", ha aggiunto Paolo Ferri, fondatore e CEO di Wecity.





Gli Scatti d’Affari

Senstation Summer: il format di GRS termina con 100 mila presenze in un mese

Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.