A- A+
Notizie dalle Aziende
Garofalo Health Care acquisisce Clinica San Francesco per 59,5 milioni

Garofalo Health Care S.p.A. (“GHC”), quotata sul mercato MTA di Borsa Italiana, comunica di aver sottoscritto in data odierna i contratti vincolanti per l’acquisizione del 100% di Clinica S. Francesco S.p.A. (“Clinica S. Francesco”) e di tutti i suoi asset immobiliari strumentali, dalla società Epifarm S.r.l., interamente controllata dalla famiglia Perazzini. Il Prof. Piergiuseppe Perazzini, titolare della struttura attraverso il controllo della holding Epifarm e pioniere europeo della tecnica robotica in campo ortopedico, proseguirà, all’interno della Clinica, la sua attività medico-chirurgica e di coordinamento di tutta l’attività sanitaria della struttura, nel solco della prassi consolidata del Gruppo GHC volta ad assicurare la piena continuità imprenditoriale, gestionale e sanitaria delle realtà acquisite.

Profilo della Clinica S. Francesco

La Clinica San Francesco, struttura di rilevanza internazionale nel campo della chirurgia ortopedica robotica, è stata decretata Centro di Ortopedia Robotica Europea (“C.O.R.E.”) nel 2013 e nell’ambito di tale ruolo effettua anche un’intensa attività di training, ospitando chirurghi provenienti da tutta Europa. All’interno della struttura, oltre a tanti esperti chirurghi, opera il Prof. Piergiuseppe Perazzini, pioniere europeo della tecnica robotica per gli interventi di protesi d’anca e di ginocchio; tale metodica, che prevede l’utilizzo di uno dei robot chirurgici più evoluti al mondo, è stata da lui introdotta in Europa a gennaio del 2011. All’interno della Clinica è, inoltre, accreditato un reparto di Day Surgery, sia ortopedico sia chirurgico ed un reparto di riabilitazione funzionale. Data l’unicità della struttura, sussiste una forte attrattività anche per pazienti Fuori-Regione. La Clinica è altresì rinomata per la chirurgia plastica e ricostruttiva, rappresentando un polo di eccellenza nell'ambito della chirurgia senologica grazie alla presenza del Prof. Gino Rigotti, a cui si deve l’introduzione, nel mondo, della tecnica di ricostruzione della mammella mediante autotrapianto di tessuto adiposo. La Clinica San Francesco oltre ad erogare al suo interno prestazioni di diagnostica ambulatoriale, sia in regime di accreditamento che privatamente, dispone di un Centro Diagnostico ubicato sempre a Verona, in un’area diversa da quella in cui è collocata la Clinica; il Centro Diagnostico eroga prestazioni di specialistica ambulatoriale, diagnostica per immagini e fisioterapia, disponendo di attrezzature di ultimissima generazione. Anche tali prestazioni sono erogate sia in regime di accreditamento sia privatamente. La struttura è fortemente sinergica con le altre strutture del Gruppo, rafforzando pertanto il significativo percorso di evoluzione tecnologica intrapreso da GHC.

Il Cav. Maria Laura Garofalo, Amministratore Delegato del Gruppo GHC, ha dichiarato: “Sono particolarmente orgogliosa del fatto che una struttura d’eccellenza come la Clinica San Francesco, che definirei un “unicum in Europa”, entri a far parte della nostra realtà. Un’acquisizione che oltre ad accrescere significativamente le nostre performance, rafforza la nostra presenza in Veneto, considerata una delle Regioni più virtuose d’Italia e arricchisce il quadro delle eccellenze clinico-chirurgiche e scientifiche del nostro Gruppo. Sono anche soddisfatta che questa nostra acquisizione sia stata effettuata dopo appena un mese dall’operazione di aumento di capitale accelerato, che ha rafforzato la nostra struttura finanziaria anche in vista delle prossime operazioni già in pipeline”.

Il Prof. Piergiuseppe Perazzini, proprietario e professionista di riferimento di Clinica S. Francesco, ha dichiarato: “Entrare a far parte del Gruppo GHC rappresenta per me e per la Clinica San Francesco un traguardo ambizioso ed il giusto coronamento di un percorso di crescita e di evoluzione tecnologica della struttura, intrapreso 10 anni or sono con l’esecuzione dei primi interventi di chirurgia robotica assistita in ambito ortopedico eseguiti al di fuori degli Stati Uniti. Il decennale di questa scelta coraggiosa e pionieristica cade proprio nell’anno in cui la Clinica San Francesco ed il Gruppo, guidato dal Cav. Maria Laura Garofalo, hanno deciso di unirsi e percorrere assieme la strada dell’innovazione tecnologica nel campo dell’ortopedia, aprendo contestualmente la strada ad importanti sinergie all’interno del Gruppo GHC.”

Performance della Clinica S. Francesco

Al 31 dicembre 2019, esercizio di riferimento in quanto non impattato dall’emergenza sanitaria legata al Covid-19, la Clinica ha registrato Ricavi pari a ca. €32,0M, di cui ca. €18,3M relativi a prestazioni di assistenza ospedaliera di alta e bassa complessità e ca. €13,7M relativi a prestazioni ambulatoriali. L’EBITDA normalizzato e pre-sinergie della Clinica è risultato pari a ca. €7,0M, con una marginalità del 22% già accrescitiva rispetto a quella media di Gruppo (pari al 20% nel FY2019 Pro-Forma(1) ).

Termini e struttura dell’operazione

L’Enterprise Value dell’operazione è pari a €59,5M e l’Equity Value, calcolato sulla base della Posizione Finanziaria Netta provvisoria al 31 dicembre 2020, è pari a €46,6M. L’acquisizione include anche gli asset immobiliari detenuti in precedenza da Epifarm S.r.l. e strumentali all’attività della Clinica, per una superficie complessiva pari a ca. 10.000 metri quadri. Per il pagamento del prezzo, GHC dispone sia della cassa propria sia delle risorse rinvenienti dalla recente operazione di aumento di capitale riservato tramite ABB eseguita il 21 gennaio 2021 (pari a ca. €41M). Il closing dell’operazione avverrà entro la fine del mese di aprile 2021 e sarà̀ perfezionato per il tramite di una società̀ veicolo interamente controllata da GHC. I contratti sottoscritti in data odierna sono sottoposti alle usuali condizioni sospensive poste a tutela dell’acquirente e pertanto rinunciabili esclusivamente da parte di quest’ultimo.

Profilo del Gruppo GHC post operazione

Al fine di rappresentare la nuova dimensione del Gruppo GHC post acquisizione, di seguito si forniscono i dati aggregati Pro-Forma del Gruppo per l’anno 2019, esercizio non impattato dall’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Tali dati sono stati costruiti a partire dai valori registrati da GHC su base Pro-Forma( 2 ) e includendo il contributo su 12 mesi di XRay One (acquisita a luglio 2020) e di Clinica S. Francesco.

Sulla base di tale elaborazione, il Gruppo GHC post operazione evidenzia Ricavi aggregati Pro-Forma 2019 pari a ca. €262,1M con un EBITDA aggregato Pro-Forma 2019 pari a €53,2M ed una marginalità complessiva superiore al 20%.

Schermata 2021 02 25 alle 08.22.32
 

Delivery della strategia M&A post IPO

L’acquisizione di Clinica S. Francesco si colloca nel solco della strategia di crescita per linee esterne comunicata al mercato sin dall’IPO, che ha consentito al Gruppo di acquisire 7 realtà di eccellenza in poco più di 2 anni e sempre nel pieno rispetto di una chiara e coerente disciplina M&A. Complessivamente, includendo il contributo di Clinica S. Francesco, le strutture acquisite da GHC post IPO hanno registrato Ricavi per €105,9M con un EBITDA normalizzato pari a €25,3M e una marginalità accrescitiva del 23,9% (dati aggregati delle strutture acquisite riferiti all’esercizio 2019, non impattato dal Covid-19).

Schermata 2021 02 25 alle 08.22.32
 

GHC è stata assistita per gli aspetti di natura legale dall’Avv. Patrizia Crudetti e per gli aspetti di natura fiscale e finanziari da Crowe Bompani. I venditori sono stati assistiti dallo Studio Legale Gianni & Origoni per gli aspetti di natura legale e dallo Studio Del Bue e dallo Studio Baso per gli aspetti di natura fiscale e finanziaria.

Commenti
    Tags:
    garofalo health care acquisisce clinica san francesco per 595 milioni
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    “Elisabetta rifatti una vita…” Filippo, il web sdrammatizza

    Cronache

    “Elisabetta rifatti una vita…”
    Filippo, il web sdrammatizza


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.