A- A+
Notizie dalle Aziende
Milano. Apre il centro di coordinamento di tutti i Trade Point d'Europa

---- di Mariapaola Negri - Arranger e pr World Trade Point Federation ---- I Trade Point lavorano per l'internazionalizzazione dei territori mediante l'utilizzo delle proprie piattaforme e del proprio know-how, coinvolgendo tutti gli attori operativi su un territorio. Oltre agli Headquarters di Ginevra e al nuovo ruolo assunto da Milano, le altre sedi in Europa sono a Berlino, Ginevra, Madrid,  Murcia, Ragusa e presto a Gran Canaria.

World Trade Point Federation

mariapaola negri gvgalimberti photo  2Mariapaola Negri

 

I rappresentanti della World Trade Point Federation (WTPF), organizzazione internazionale non governativa costituita dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo (United Nations Conference on Trade and Development, anche UNCTAD) hanno incontrato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala
L'obiettivo dell’incontro è stato quello di realizzare anche a Milano un Trade Point e di fare del capoluogo lombardo il centro di coordinamento di tutti i Trade Point europei.

I Trade Point

Di cosa si tratta? I Trade Point lavorano per l'internazionalizzazione dei territori mediante l'utilizzo delle proprie piattaforme e del proprio know-how, coinvolgendo tutti gli attori operativi su un territorio: dagli enti pubblici alle singole imprese, fino alle organizzazioni del terzo settore. In particolare, il Trade Point di Milano, ha l'intenzione di porsi come punto di riferimento e volano di sviluppo economico per l'internazionalizzazione delle attività e dei progetti collocati nell'ambito degli obiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Bruno Masier

«I nuovi uffici di Milano - ha dichiarato Bruno Masier - aiuteranno lo sviluppo locale e permetteranno l'incontro con altre realtà del mondo, per una brillante contaminazione che tornerà a beneficio del territorio. Quello dei Trade Point è un sistema pratico ed efficiente, che si configura come motore di sviluppo innovativo perché non riguarda solo l'economia, ma anche la trasformazione e la globalizzazione dei principi dell'umanesimo e della coscienza scientifica, che altre nazioni nel mondo già prendono come base di una nuova crescita».

L'Agenzia Europea

Gaetano  Visalli è stato incaricato alla gestione dell'Agenzia Europea che coordinerà  99 trade point in tutta Europa. Il World Trade Point Federation, ha base a Ginevra e uffici Trade Point in più di 120 nazioni nel mondo. È stato costituito nel 2000 dall'UNCTAD , il principale organo sussidiario per-manente dell'Organizzazione delle Nazioni Unite operante nei settori del commercio, svilluppo, finanza, tecnologia, imprenditoria e sviluppo sostenibile.

A Milano attualmente il Trade Point è  raggiungibile a questa mail:
mpnegri.consulenza@gmail.com 

Mariapaola Negri - Arranger e pr World Trade Point Federation

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    milanocentro di coordinamentotrade pointmariapaola negritrendiest news
    i più visti
    in evidenza
    Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

    Come sarà il weekend

    Ciclone al Sud, sole al Nord
    Il meteo divide l'Italia in due


    casa, immobiliare
    motori
    Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.

    Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.