A- A+
Notizie dalle Aziende
Moby, Tirrenia, Toremar: nuove misure anti-Covid per viaggiare in sicurezza

Moby, Tirrenia e Toremar raddoppiano le iniziative in materia di sicurezza sanitaria a bordo

Moby, Tirrenia e Toremar, Compagnie del Gruppo Onorato Armatori, rafforzano la  sicurezza sanitaria a bordo ripartendo dalle misure anti-Covid già utilizzate la scorsa estate e aggiungendone di nuove: il personale addetto alle pulizie sulle navi sarà dotato di un apposito zainetto atomizzatore elettrostatico che vaporizzerà un apposito prodotto sanificante disinfettante, approvato dal Ministero della Salute, per la sanificazione continua di cabine e ambienti comuni.

Questo ulteriore tassello sulla sicurezza a bordo delle navi di Moby, Tirrenia e Toremar, si aggiunge alle misure anti-Covid che hanno funzionato e sono state apprezzate dai viaggiatori nella scorsa stagione, a partire dalla figura del care manager, appositamente dedicata ai controlli sulle navi, che affianca il medico di bordo sulle percorrenze più lunghe e tutto il personale nella tutela della sicurezza.

Le Compagnie del Gruppo Onorato quest’anno hanno elaborato anche una strategia mirata alla specifica formazione di tutte le figure preposte alla sicurezza, in grado di dare in ogni istante e in ogni situazione le migliori risposte ai viaggiatori.

In più, torneranno le altre misure anti-Covid già previste sulle navi Moby, Tirrenia e Toremar: misurazione della temperatura prima di salire a bordo, schermi di plexiglass alle reception e alle casse, sanificazione continua da parte del personale di tutti gli spazi comuni, controlli sul corretto utilizzo delle mascherine e per evitare ogni assembramento, sedute alternate nelle sale poltrone o nei saloni per i passeggeri.

Molte le iniziative anche nell’ambito della ristorazione: confezioni monouso, servizio da parte dei camerieri anche al self service, senza possibilità per i passeggeri di toccare direttamente il cibo, room service per consumare la cena direttamente in cabina.

Moby e Tirrenia hanno inoltre introdotto la possibilità di cambiare data per un numero illimitato di volte senza il pagamento di alcuna penale, se non le differenze tariffarie sui singoli giorni, con conguaglio o rimborso secondo le condizioni generali di trasporto per coloro che acquistano un biglietto per Sardegna, Sicilia e Corsica entro l’11 aprile. Il viaggio potrà anche essere “sospeso” e utilizzato entro il 31 dicembre 2022.

Commenti
    Tags:
    moby tirrenia toremar misure anticovidmoby sicurezza a bordotirrenia sanificazioni a bordotoremar care managergruppo onorato armatori notizie 2021
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Torna il Signore degli anelli Stavolta sarà una serie su Amazon

    Spettacoli

    Torna il Signore degli anelli
    Stavolta sarà una serie su Amazon


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.