A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Recordati: Andrea Recordati nuovo Presidente, Robert Koremans nuovo AD
Andrea Recordati, nuovo Presidente 

Il Consiglio di Amministrazione di Recordati, riunitosi in data odierna, ha nominato Andrea Recordati Presidente del Consiglio di Amministrazione e Robert Koremans – previa cooptazione nel Consiglio – Amministratore Delegato, facendo seguito a quanto già approvato nella riunione consiliare svoltasi il 16 luglio 2021.

Il Comunicato 

Da oggi diventano quindi efficaci le dimissioni rassegnate da parte di Alfredo Altavilla dalle cariche di Presidente e Amministratore di Recordati e da parte di Andrea Recordati dalla carica di Amministratore Delegato. In particolare, a Robert Koremans sono delegati tutti i poteri – già attribuiti in precedenza ad Andrea Recordati – per la gestione ordinaria e straordinaria della Società, anche in esecuzione dell’attività di direzione e coordinamento svolta nei confronti delle società del Gruppo, ad eccezione di alcune operazioni di valore eccedente determinate soglie riservate alla competenza del Consiglio di Amministrazione. Andrea Recordati continuerà a partecipare all’elaborazione della strategia del Gruppo in supporto al nuovo Amministratore Delegato e al senior management del Gruppo. Il Consiglio di Amministrazione ha, quindi, qualificato come amministratore esecutivo Robert Koremans, Amministratore Delegato. Andrea Recordati è qualificato come amministratore non esecutivo dalla data odierna. Il Presidente Andrea Recordati, a nome del Consiglio di Amministrazione della Società, esprime ad Alfredo Altavilla i più sinceri ringraziamenti per l’importante lavoro svolto nel ruolo di Presidente dal 2020. Previo parere favorevole del Collegio Sindacale, il Consiglio ha altresì confermato i termini dell’accordo - già approvato in data 16 luglio 2021 previo parere del Comitato per la Remunerazione e le Nomine - circa i termini della remunerazione di Robert Koremans; con particolare riferimento alla componente retributiva variabile di lungo termine, il Consiglio ha approvato l’assegnazione a Robert Koremans di n. 130.000 opzioni, a valere sul Piano di Stock Options 2021-2023, al prezzo di esercizio1 pari a € 56,01, il cui esercizio è subordinato al raggiungimento dell’obiettivo di performance cumulato sui tre esercizi compresi nel Periodo di Performance (2021-2023) fissato con riferimento all’utile netto rettificato

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    andrea recordatifarmaceuticakoremansrecordati
    i più visti
    in evidenza
    Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

    Meteo, offensiva siberiana

    Neve e gelo all'assalto dell'Italia
    Le previsioni sono da brivido


    casa, immobiliare
    motori
    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.