A- A+
Economia
Open Fiber, Macquarie mette 3 miliardi sul piatto. Rumors
Open Fiber, costituita meno di due anni fa da Enel con l'ambizioso obiettivo di cablare il Paese con la fibra ottica, non solo è pienamente operativa ma sta crescendo a un ritmo molto sostenuto.

Si alza il velo sulla quota di Enel in Open Fiber. Che, racconta oggi MF-Milano Finanza, potrebbe valere fino a 3 miliardi al netto del debito. È questa la parte alta della forchetta che il fondo Macquarie avrebbe messo sul piatto nella sua offerta vincolante per la società della fibra ottica.

In particolare, il colosso australiano specializzato in investimenti in infrastrutture avrebbe assegnato a Open Fiber una valutazione potenziale fino a 8 miliardi (enterprise value) in caso si dovessero verificare alcune condizioni.

Tra le condizioni indicate, scrive il quotidiano edito dal gruppo Class, ci sarebbero l’incasso da parte della società guidata da Elisabetta Ripa di un risarcimento (da Tim) a seguito della sentenza Antitrust sul progetto Cassiopea, la realizzazione della rete unica AccessCo con annesse sinergie e applicazione del modello Rab.Lo scorso 17 settembre il cda di Enel aveva informato il mercato di aver ricevuto un’offerta vincolante da Macquarie Infrastructure & Real Assets per l’acquisto del 50% del capitale di Open Fiber. 

Ma resta il nodo di fondo. La società unica della rete è ancora in alto mare, anche perché manca un tassello fondamentale: quando entrerà Cdp? E con quale quota? E a chi la governance della rete unica?

Loading...
Commenti
    Tags:
    open fiberrete unicatim
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ecco la nuovo Tipo Cross, l’auto per le famiglie non banali

    Ecco la nuovo Tipo Cross, l’auto per le famiglie non banali

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.