A- A+
Economia
Padoan: "Toccare le tasse per favorire la crescita"

Ripresa economica e lavoro: saranno questi i cardini dell'azione di governo. A tracciare il piano è il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, che intervendo alla Camera ha detto: "Ribadisco alcuni punti chiave che guideranno l'azione del governo. In questo periodo di ripresa debole, che il governo si impegna a rafforzare, limitare l'incertezza è fondamentale. Senza investimenti i guadagni interni di occupazione rimangono limitati. Questo orientamento farà parte integrante di una strategia per posti di lavoro e imprese".

E ancora: "Il sistema tributario può e deve essere modificato favorendo la crescita. Ringrazio il Parlamento per permettere al governo di avere a disposizione lo strumento della delega fiscale". "Il monitoraggio dei risultati della lotta all'evasione e gli effetti di efficienza richiedono una permanenza dell'azione contro l'evasione e quindi strumenti che evitino l'addormentarsi su risultati che paiono acquisiti e che invece devono essere confermati continuamente".

Tags:
padoan
i più visti
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.