A- A+
Economia
Pensioni, aumenti a febbraio. Ecco chi avrà anche gli arretrati. Le cifre

Pensioni, aumenti da febbraio: le novità

Dopo la beffa arriva il sereno. Archiviati i ritardi e i problemi di calcolo dei pagamenti delle pensioni di gennaio 2023, l'Inps ha confermato che dal prossimo mese ci saranno nuovi aumenti tra rivalutazioni, conguagli e arretrati. Attenzione però, non si tratta di un vero e proprio maxi aumento dell'assegno, bensì nel cedolino di febbraio verranno inseriti tutti quei rialzi sulle pensioni non applicati a gennaio. Compresi quelli che l'Inps non è riuscita a calcolare in tempo a causa della Legge di Bilancio 2023, approvata dopo una serie di "lungaggini". 

Pensioni febbraio 2023, quando arrivano: il calendario 

Ma partiamo subito con il primo punto. Quando arriveranno le pensioni di febbraio 2023? Da una parte l'Inps, dall'altra Poste Italiane hanno già comunicato il calendario completo, confermando gli appuntamenti da segnare in rosso in agenda. La data di inizio è mercoledì 1 febbraio 2023: l'Inps pagherà le pensioni a tutti i cittadini che attendono l'accredito sul proprio conto corrente bancario.

Per quanto riguarda le Poste invece si seguirà come di consueto il calendario suddiviso per ordine alfabetico: mercoledì 1 febbraio 2023  sarà la volta dei cognomi dalla A alla C; giovedì 2 febbraio 2023 dalla D alla K; venerdì 3 febbraio 2023 dalla L alla P. Nel weekend invece, sabato 4 febbraio 2023, toccherà ai cognomi dalla Q alla Z. Infine, per coloro che non hanno la possibilità di recarsi presso le Poste a ritirare l'assegno, resta confermato il servizio di consegna a domicilio da parte dei Carabinieri.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pensioni





in evidenza
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

MediaTech

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
Aston Martin Vantage GT4 2024: innovazione e prestazioni al top nel mondo GT

Aston Martin Vantage GT4 2024: innovazione e prestazioni al top nel mondo GT

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.