A- A+
Economia
Pensioni, il vitalizio dei parlamentari è salvo (anche se il governo è caduto)
Camera dei Deputati

Pensioni, il vitalizio dei parlamentari è in salvo anche se il governo Draghi è giunto al capolinea 

Mentre il governo Draghi diventa un piccolo ricordo, la politica fa i conti con stipendi e pensioni arretrati.  Ma niente panico: nonostante lo sciogliomento delle Camere anticipato, deputati e senatori, non perderanno il diritto alla pensione  pro quota di questa legislatura, seppur per una manciata di giorni.

Le norme che regolano i cosiddetti vitalizi, che sono in realtà una forma pensionistica che scatta al 65esimo anno di età, prevede che si maturi il diritto della quota per i cinque anni della legislatura, quando questa è arrivata a quattro anni, sei mesi e un giorno. La data fatidica è il 24 settembre, mentre le Camere sono state sciolte nella giornata di ieri.

Tuttavia nella Costituzione, secondo l'articolo 61, secondo comma, si afferma che "finché non siano riunite le nuove Camere sono prorogati i poteri delle precedenti". Le nuove Camere infatti esaminano eventuali decreti urgenti emanati nel frattempo o altri atti necessari del governo, come decreti legislativi di attuazione delle deleghe.  Gli italiani saranno chiamati alle urne il prossimo 25 settembre e le nuove Camera si insedieranno il 15 ottobre, come prevede sempre la nostra Carta: 21 giorni dopo la fatidica data "salva pensioni".    

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    pensionivitalizio




    
    in evidenza
    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    Culture

    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"


    motori
    Pirelli All Season SF3: premiato da Auto Bild Sportscars e alVolante

    Pirelli All Season SF3: premiato da Auto Bild Sportscars e alVolante

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.