A- A+
Economia
Pensioni, allarme di Poletti: "Cambiare la Fornero o avremo un problema sociale"
Segue poi il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, ha dichiarato nel 2014, per quanto riguarda i redditi riferiti al 2013, un imponibile di 189.504 euro. Dichiara poi di possedere due fabbricati (abitazione principale e box) e due terreni a Mordano, in provincia di Bologna. Inoltre, di essere proprietario anche di un'auto (Peugeot 207), un camper (Trigano vdl fd1) e una roulotte (Adria 440 st)

Modificare la legge Fornero sulle pensioni e individuare uno "strumento flessibile" per le persone che perdono il posto di lavoro e non hanno ancora i requisiti per andare in pensione. E' quanto propone il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, secondo cui "diversamente avremo un problema sociale". "Il tema e' posto - ha risposto Poletti ai giornalisti che gli chiedevano un parere sulle ipotesi di modifica della legge Fornero, all'indomani della bocciatura del referendum proposto dalla Lega da parte della Corte Costituzionale - sappiamo che esiste un problema che riguarda in particolare quelle persone che sono vicine al completamento del loro periodo per maturare i diritti alla pensione e che nella situazione di difficolta' hanno perso o possono perdere il posto di lavoro e non hanno la copertura di ammortizzatori sufficiente a maturare la condizione di pensionamento". "Io credo - ha aggiunto il ministro, intervistato a margine della presentazione di una ricerca della fondazione Rocca e associazione Trelle sull'educazione al lavoro in Italia e in Germania - che uno strumento flessibile che aiuti queste persone a raggiungere i requisiti bisognera' sicuramente produrlo, perche' diversamente avremo un problema sociale". Il ministro ha infine precisato che "all'ordine del giorno vi sono molte ipotesi", tra cui anche il prestito previdenziale ipotizzato dal suo predecessore Giovannini.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pensionipolettifornero
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.