A- A+
Economia
Pernigotti: nel mirino vendita gelati, Emendatori contesta cessione a Optima
Da ilpiccolo.net

La vicenda Pernigotti si arricchisce di un nuovo capitolo. Giordano Emendatori - si legge su Radiocor - ha chiesto al Tribunale di Milano il sequestro del ramo d’azienda dei gelati (“Ice & Pastry”) dell’azienda dolciaria oggi controllata dalla turca Toksoz. L’imprenditore romagnolo, a lungo attivo in passato nel mondo dei gelati, aveva raggiunto in agosto un’intesa con Pernigotti – sancita da un contratto preliminare da finalizzare a fine settembre – proprio per rilevare la Ice & Pastry, poi invece ceduta a inizio ottobre dalla stessa Pernigotti a Optima, società controllata dal private equity Charterhouse che ha già in portafoglio altri marchi della gelateria.

I legali di Emendatori – secondo quanto ricostruito da Radiocor - contestano a Pernigotti di avere violato le negoziazioni, “agendo in smaccata violazione del dovere di buona fede” trattando con Optima in modo “occulto” e per “finalità puramente opportunistiche” ovvero strappare un prezzo migliore per l’asset. Non solo: per raggiungere l’obiettivo, Pernigotti ha provocato “premeditatamente il mancato avveramento delle condizioni sospensive” necessarie per firmare invece il closing con Emendatori.

Da queste argomentazioni nasce la richiesta, da parte dei legali di Emendatori, di sequestro giudiziario del ramo d’azienda Ice & Pastry, del marchio “Pernigotti-Maestri Gelatieri Italiani”, nonché dei documenti legati alla transazione tra Pernigotti e Optima. Orientativamente la prima udienza sulla vicenda potrebbe tenersi a gennaio (il sequestro “inaudita altera parte”, cioè in assenza di contraddittorio, non è stato invece concesso).

Commenti
    Tags:
    pernigottiemendatorioptima




    
    in evidenza
    Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

    E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

    Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


    motori
    Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

    Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.