A- A+
Economia

 

RCS

All'interno del nuovo organigramma della direzione Media di Rcs MediaGroup, allo studio dei vertici del gruppo, Nicola Speroni, secondo quanto rivela Primaonline.it, lascia dopo due anni la sede di Madrid di Unidad Editorial, dove era direttore generale del quotidiano sportivo Marca e di Veo Television, per ritornare a Milano in via Solferino a capo della divisione Corriere della Sera.

Prende il posto di Luca Traverso che assumerà la direzione dei cosiddetti 'Verticali': la nuova area che comprende i periodici e le pagine tematiche del Corriere della Sera come moda, design, salute, scuola eccetera.

In Rcs dal 2000, 40 anni, Speroni era dal 2006 direttore marketing della Gazzetta dello Sport e prima di andare in Spagna si era dedicato allo sviluppo di nuovi progetti legati alla testata sportiva. Una laurea all'Università Bocconi, il manager ha fatto precedenti esperienze professionali a Di Pace, Concato & Partners e Tele+.

Traverso, una laurea in legge, lascia la direzione della divisione Corriere dopo otto anni e nove mesi. In precedenza, dal 2004 al 2005 aveva diretto la divisione Gazzetta dello Sport e prima ancora era stato editore incaricato alla Rcs Periodici. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rcscorrieresperoni
i più visti
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore


casa, immobiliare
motori
Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma

Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.