A- A+
Economia
Reddito minimo/ Poletti apre a Boeri: "Il sussidio va prima a chi ha perso il lavoro"
Segue poi il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, ha dichiarato nel 2014, per quanto riguarda i redditi riferiti al 2013, un imponibile di 189.504 euro. Dichiara poi di possedere due fabbricati (abitazione principale e box) e due terreni a Mordano, in provincia di Bologna. Inoltre, di essere proprietario anche di un'auto (Peugeot 207), un camper (Trigano vdl fd1) e una roulotte (Adria 440 st)

Il ministro del Welfare Giuliano Poletti apre alla proposta del presidente dell'Inps Tito Boeri di sussidio per gli over 55 che guadagnano poco. L'idea del Governo sul reddito minimo agli over 55 con reddito basso è che bisogna guardare "prima a quelli che hanno perso il lavoro", ha affermato infatti Poletti commentando la proposta Boeri. "Solo dopo si può allargare la platea", ha aggiunto il numero uno di Via Veneto.

"Comunque, è uno dei temi che abbiamo in discussione: c’è un problema con chi è avanti con l’età e perde il lavoro. Dobbiamo trovare una soluzione e questa è una delle soluzioni possibili ed è interessante", ha spiegato Poletti. Infatti, la categoria dei 55enni usciti dal mondo del lavoro che non hanno ancora maturato i requisiti per la pensione è, probabilmente, la categoria più penalizzata dalla crisi. "L’Inps è un grande istituto - ha aggiunto Poletti - che ha elementi di analisi e valutazione, fa elaborazioni, lavora col Ministero. Questo tipo di proposte - ha concluso - è sicuramente una delle cose che può fare. Va in questa direzione quindi va considerata. È una delle proposte alle quali lavoriamo".

Tags:
reddito minimopolettiboeri
i più visti
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.