A- A+
Economia
Royal Mail, dopo la privatizzazione arrivano 1.600 licenziamenti

La Royal Mail annuncia un taglio all'organico di 1.600 dipendenti. Il principale operatore postale britannico dopo sei mesi dalla parziale privatizzazione vara un piano di taglio dei costi per risparmi pari a 50 milioni di sterline l'anno.

Royal Mail sottolinea che la riduzione del personale non riguardera'il settore delle consegne ma sara' concentrata sul personale amministrativo. Inoltre la societa' intende ''creare'' 300 nuove posizioni per cui la riduzione netta di personale sara' limitata a 1.300 dipendenti.

Tags:
royal maillicenziamentiposte
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.