A- A+
Economia

 

 

royal mail 500

In Gran Bretagna il governo intende privatizzare la maggioranza della Royal Mail, il servizio postale, dopo la ristrutturazione resa necessaria dalla crescita dell'utilizzo dell'email.

Lo fa sapere in Parlamento il segretario agli Affari imprenditoriali, Vince Cable, il quale preannuncia l'intenzione dell'esecutivo di "collocare una quota di maggioranza" della Royal Mail, incluso il 10% della compagnia in mano agli addetti, in forma di azioni libere.

Cable, che e' un liberal democratico, fa poi sapere che il governo intende tenere un'Ipo per la fine di marzo.

Tags:
royal mailposteborsa

i più visti

casa, immobiliare
motori
Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.