A- A+
Economia
Ryan O'Keeffe nuovo direttore della comunicazione di Enel

Ryan O'Keeffe è stato nominato direttore della comunicazione del gruppo Enel. O'Keeffe arriva in Enel da Finsbury, una delle principali societa' di consulenza strategica a livello globale, dove ha assistito alcune tra le piu' grandi aziende del mondo su temi di comunicazione internazionale. Si è laureato in lingue moderne nel 2002 presso l'Universita' di Edimburgo e parla tre lingue europee, tra cui l'italiano.

Dopo avere conseguito il diploma post laurea in Management presso l'Università di Witwatersrand a Johannesburg, è stato assunto da UBS Investment Bank per la sua sede sudafricana prima di trasferirsi a Londra. Nella capitale inglese ha lavorato nei team di M&A e Leveraged Finance, fino alla sua assunzione in Finsbury nel 2006. Nel 2009, ha assunto un incarico presso la sede di Finsbury a New York, dove ha trascorso tre anni che lo hanno visto in prima fila nell'operazione di fusione tra Finsbury e la statunitense Robinson, Lerer & Montgomery. Ryan O'Keeffe ha maturato una solida esperienza nella comunicazione finanziaria e nell'investor relations.

Si e' occupato anche di comunicazione interna, crisis management ed affari regolatori. In Enel gestira' lo sviluppo del Brand Identity a livello di Gruppo, della Comunicazione Interna e delle Global Media Relations.

Tags:
ryan o keeffeenelstarace

in evidenza
Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

La visione di Fondo For.Te.

Formazione continua e lavoro
Ecco come superare il mismatch


motori
ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.