A- A+
Economia
Trento, il Gruppo 24 Ore lancia il primo manifesto dell'educazione finanziaria
Cocco Lo Storto Parzani Tamburini Cartia Nahum Resta Bisesti

Il Gruppo 24 Ore lancia il primo manifesto dell'educazione finanziaria: cosa c'è da sapere 

Arriva il primo manifesto dell’educazione finanziaria, per accrescere la consapevolezza dei giovani e delle famiglie italiane, a cura del Gruppo 24 Ore. Il documento è stato presentato oggi al Festival dell’Economia di Trento alla presenza di Mirja Cartia d'Asero, amministratrice delegata Il Sole 24 Ore S.p.A., e Fabio Tamburini, direttore Il Sole 24 Ore, Radiocor e Radio 24 e presidente del Comitato Scientifico del Festival. 

SCARICA QUI IL PDF CON IL MANIFESTO COMPLETO DELL'EDUCAZIONE FINANZIARIA 

Mirja Cartia d’Asero sole 24 oreMirja Cartia d’Asero, Ceo del Gruppo 24 Ore
 

Il manifesto, sottoscritto da una rappresentanza della comunità accademica italiana, è articolato in 10 punti - educazione, giovani e donne, longevità, risparmiatori, sicurezza, investimenti, alleanza, sostenibilità, tecnologie, futuro - e vuole proporre un’alleanza dei saperi tra interlocutori autorevoli come scuole, università, banche, organi di informazione accreditati e specializzati.     

LEGGI ANCHE: Perrino intervista la Ceo del Sole: "Sono stata un underdog. Segreto del successo? Studi classici"

LEGGI ANCHE: Meloni: "Il taglio del cuneo fiscale è meglio del salario minimo". Video

Iscriviti alla newsletter
Tags:
finanzasole 2024





in evidenza
Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

Carlo Conti a Sanremo

Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...


motori
Concept Mercedes-AMG PureSpeed: il futuro delle Hypercar Mythos

Concept Mercedes-AMG PureSpeed: il futuro delle Hypercar Mythos

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.