A- A+
Economia
Tronchetti Provera pronto a cedere Pirelli ai cinesi: la Bicocca vale 7,15 miliardi

Pirelli continua a correre a Piazza Affari. Mentre infatti si arricchiscono di particolari le indiscrezioni che danno imminente il trasferimento della proprieta' dell'azienda a soci cinesi è arrivata anche la conferma di negoziati in corso da parte della societa'. I titoli della Bicocca, dopo l'exploit di ieri, intorno a metà seduta segnano un progresso del 4,16% attestandosi a 15,52 euro.

Ieri i rumors sull'esistenza di trattative in corso tra i soci di Pirelli e un gruppo cinese per trasferire il controllo dell'azienda,  gruppo oggi identificato in China National Chemical Corporation.

Camfin, su richiesta della Consob, ha confermato l'esistenza di trattative con un 'partner industriale internazionale' per un'operazione relativa alla partecipazione detenuta in Pirelli, "finalizzata a garantire stabilita', autonomia e continuita' nel percorso di crescita nel tempo del gruppo Pirelli che manterrebbe gli headquarter in Italia".

L'operazione, i cui elementi sono ancora in corso di negoziazione, comporterebbe il trasferimento dell'intera partecipazione detenuta da Camfin, pari al 26,2% del capitale, a un prezzo di 15 euro per azione a una societa' italiana di nuova costituzione, controllata dal partner industriale internazionale con un contestuale reinvestimento di Camfin (i cui soci sono Nuove Partecipazioni guidata da Marco Tronchetti Provera, Rosneft, Intesa Sanpaolo e Unicredit) in questa societa'.

Il pacchetto Camfin verrebbe valorizzato quasi 1,87 miliardi. Successivamente verrebbe lanciata l'offerta pubblica sul mercato. L'ultimo riassetto Camfin-Pirelli - che aveva visto a luglio l'ingresso di Rosneft - era avvenuto sulla base di un prezzo delle azioni del gruppo degli pneumatici di 12 euro.

Il trasferimento della partecipazione resterebbe ovviamente subordinato all'autorizzazione Antitrust e alle altre condizioni tipiche di questo tipo di operazioni. Il gruppo della Bicocca ha comunque sottolineato che 'allo stato attuale nessun accordo e' stato raggiunto' e di non aver ricevuto "fino ad oggi" alcuna comunicazione formale circa il lancio di offerte pubbliche di acquisto.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pirellimarcotrochetti proveraopa pirellibicoccachina national chemicals corporation
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.