A- A+
Economia
Twitter vende la piattaforma per la pubblicità social MoPub
Jack Dorsey (ceo Twitter) - foto Lapresse

Twitter vende la piattaforma per la pubblicità social MoPub per un miliardo

Twitter ha venduto la piattaforma pubblicitaria MoPub (acquistata dal social nel 2013 per 350 milioni di dollari) ad AppLovin, società che sviluppa videogame. Un affare da 1,05 miliardi di dollari.

La cessione di MoPub porta Twitter a focalizzarsi nel modo migliore sulla propria strategia di prodotto e accelerare lo sviluppo delle proprie fonti di ricavo “owned and operated”, come ha spiegato il CEO di Twitter Jack Dorsey.

"La transazione accelera la tabella di marcia dei ricavi e ci permette di restare focalizzati sui prodotti interni che consentono di posizionare Twitter su una crescita a lungo termine, servendo al meglio la conversazione pubblica", le parole di Dorsey.

MoPub ha generato circa 188 milioni di dollari di entrate per Twitter nel 2021 (quasi il 5,9% delle entrate pubblicitarie totali dell'azienda).

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    twitter mopubtwitter vende mopubmpub twitter
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.