A- A+
Economia
Assemblea Ubi Banca nomina nuovo Cda e nomina Grandi presidente

L'assemblea degli azionisti di Ubi Banca ha deciso chi farà parte del nuovo Cda per il triennio 2020-2022. Paolo Maria Vittorio Grandi è stato scelto come Presidente, Bruno Picca sarà vice presidente, Luigi Arturo Bianchi ricoprirà il ruolo di presidente del Comitato per il Controllo sulla Gestione. Del Cda fanno poi parte Gaetano Miccichè (nominato lo scorso 6 agosto consigliere delegato e direttore generale e che dovrebbe poi essere riconfermato nel prossimo cda), Paola Angeletti, Laura Vigano', Giovanni Boccolini, Giuseppe Attana', Anna Simioni, Felice Scalvini, Alessandra Vitali Rosati, Stefania Mancino, Cristina Flaim, Mario Ciaccia, Marialuisa Cicognani.

 

 

 

Commenti
    Tags:
    ubi bancacdanominaeconomiapresidente
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Minacce alla Borgonzoni... Recapitati 2 libri a casa sua

    Il Covid vissuto con ironia

    Minacce alla Borgonzoni...
    Recapitati 2 libri a casa sua


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel e LifeGate dedicano un murale a Milano

    Opel e LifeGate dedicano un murale a Milano

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.