A- A+
Spettacoli
Amadeus: "Lascio Mezzogiorno in famiglia". Alessia Ventura in lacrime

"Siamo pronti per questa ultima puntata di Mezzogiorno in famiglia. Visto che lascio il programma fatemi annunciare la formazione di amici, per l'ultima volta dopo sette anni".

L'annuncio di Amadeus che dà l'addio al programma in onda su Rai 2.

"Visto che devo salutare tutti lasciatemi salutare un uomo di televisione, veramente un uomo di televisione: il condominio Michele Guardì. Grazie, grazie. Sette anni meravigliosi", ha concluso il presentatore che ha  condotto Mezzogiorno in Famiglia con Alessia Ventura, (che dopo l'annuncio in diretta tv non è riuscita a trattenere le lacrime), Sergio Friscia e Gianni Mazza.

Amadeus, fuorionda con parolaccia su "Vorrei la pelle nera". Si scusa

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amadeus mezzogiorno in famigliaamadeus lasciaamadeus lacrime
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
L'80% degli automobilisti europei vogliono passare al Green

L'80% degli automobilisti europei vogliono passare al Green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.