A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: Agonia di Adrian, dopo il flop arriva l'interruzione

Gli ascolti tv e i dati Auditel di Adrian, la serie evento in onda su Canale 5 in prima serata con protagonista Adriano Celentano e prodotta dal suo Clan, sono stati decisamente deludenti, scendendo addirittura sotto il 10% lunedì 4 febbraio.

Dopo l'annuncio dello spostamento al martedì nelle due settimane successive per non scontrarsi con i nuovi episodi del colosso Montalbano su Rai1, ecco che giunge un altro comunicato che anticipa addirittura l'interruzione del programma.

Clan e Mediaset comunicano infatti che Il Molleggiato «a causa di un malanno di stagione, non potrà dirigere Aspettando Adrian e Adrian la serie per almeno due settimane, così come prescritto dai medici curanti. Durante questo periodo Aspettando Adrian e Adrian la serie non andranno in onda». 

Una decisione che non stupisce chi scrive questo articolo che, qualche settimana fa, aveva preconizzato uno spostamento nella messa in onda o addirittura un'interruzione (clicca qui per leggere). Vero malanno di stagione o scelta strategica per evitare ulteriori imbarazzanti tracolli di audience? Tracolli che, dopo una pausa forzata o meno saranno comunque fisiologici, con l'interesse nella serie sempre meno vivo.

Insomma, Adrian, il paladino degli oppressi che ambiziosamente avrebbe dovuto salvare il futuro dell'umanità, non è riuscito a salvare neanche se stesso. 

Commenti
    Tags:
    ascolti tvauditeladrianadriano celentanoflop adrianadrian interrotto
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

    Scatti d'Affari
    Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


    casa, immobiliare
    motori
    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.