A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: Amadeus doppia Blasi, Techetechetè resiste ai Mondiali

Gli ascolti TV e i dati Auditel vedono il palinsesto non troppo stravolto dai Mondiali di Calcio.

Su Rai1 la seconda puntata di Ora o Mai Più condotto da Amadeus raggiunge 3.709.000 spettatori pari al 20.7% di share, mentre Canale 5 vede nella prima parte della serata la partita Portogallo-Spagna conquistare 7.027.000 spettatori pari al 33.3% di share, ma a seguire l'esordio del programma Balalaika condotto da Ilary Blasi fermarsi solo a 1.680.000 spettatori con il 10.4%.

Su Rai2 The Gunman segna 864.000 spettatori pari al 4.6% di share, battuto da Italia 1 con Lethal Weapon che totalizza 890.000 spettatori (5.6%).

Su Rai3 La Grande Storia convince 761.000 spettatori pari ad uno share del 3.6%, superata da Rete4 con Quarto Grado – Le Storie che raccoglie davanti al video 976.000 spettatori con il 5.9% di share.

Bene su La7 Propaganda Live con ospiti Roberto Saviano e Sergio Mattarella (via lettera) che totalizza 1.039.000 spettatori con uno share del 6.5%.

Da segnalare nell'access prime time, Techetechè che - malgrado la controprogrammazione dei Mondiali di Calcio - riesce a mantenere un ottimo 15,6 % e 3.453.000 spettatori.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ascolti tv auditelmondiali 2018ora o mai piùbalalaikatechetechèpropaganda liveroberto savianosergio mattarellailary blasiamadeuslisafrancesca alottapatty pravoloredana bertèmarco masinimichele zarrillomarcella bellared canzianvaleria rossiorietta bertistefano sanifausto lealialessandro caninojalissemassimo di cataldomarco armani
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.