A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: De Filippi doppia Rai1 e Pieraccioni, boom Presa Diretta

Gli ascolti Tv e l'Auditel di sabato 17 febbraio vedono la sconfitta di Rai1 con il film di Leonardo Pieraccioni Il Professor Cenerentolo che si è fermato a 3.130.000 spettatori pari al 13.7% di share.

Su Canale 5, invece, Maria De Filippi con la quinta puntata di C’è Posta per Te ha conquistato 5.363.000 spettatori pari al 28.3% di share, doppiando di fatto Rai1.

Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 1.313.000 spettatori pari al 5.4% di share mentre NCIS New Orleans ne ha totalizzati 1.146.000 per il 5% di share.

Su Italia 1 il film I Croods ha radunato 1.558.000 spettatori (6.7%).

Boom su Rai3 per l'esordio al sabato di Presa Diretta che ha convinto 1.368.000 spettatori con uno share del 6.2% (presentazione di 5 minuti: 1.122.000 . 4.7%).

Su Rete4 il film Il Vendicatore – Out for a Kill è arrivato a 785.000 spettatori con il 3.4% di share, mentre su La7 il telefilm L’Ispettore Barnaby ha registrato 417.000 spettatori con uno share del 2.2%. 

Tags:
ascolti tvauditelmaria de filippic'è posta per teleonardo pieraccioniil professor cenerentolopresa diretta
in evidenza
Ary, la tigre della Bielorussia pronta a 'sbranare' Magda Linette

Australian Open bollente

Ary, la tigre della Bielorussia pronta a 'sbranare' Magda Linette


in vetrina
Barceló Hotel Group: rafforzato il management in Italia

Barceló Hotel Group: rafforzato il management in Italia


motori
Peugeot: dal 2030 tutti i modelli venduti in Europa saranno elettrici

Peugeot: dal 2030 tutti i modelli venduti in Europa saranno elettrici

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.