A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: Maria De Filippi cresce e si mangia Alberto Angela

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di sabato 6 ottobre 2018 hanno visto scontrarsi per la seconda tornata della guerra all'ultimo punto di share Maria De Filippi con Tú sí que vales su Canale 5 e Alberto Angela con Ulisse - Il piacere della scoperta promosso quest'anno su Rai1.

La scorsa settimana, prevalse "Maria la sanguinaria" (seppur in calo rispetto al 2017) sulle dissertazioni circa la Cappella Sistina, ma Alberto Angela compì il miracolo di raggiungere con la Cultura il 21% di share in prime time il sabato sera, di solito territorio del varietà scanzonato e dello svago puro. 

Ieri sera, invece, il divulgatore di Rai1 non ha avuto la stessa fortuna. Il secondo appuntamento con Ulisse ha infatti raccolto 3.487.000 spettatori pari al 17.4% di share, mentre il talent show di Canale 5 ha conquistato 5.232.000 spettatori raggiungendo il 29% di share.

Segno di debolezza dell'argomento trattato da Alberto Angela, ovvero le vicissitudini di Cleopatra o immarcescibile potenza della concorrente? Comunque sia, sta di fatto che quasi tre milioni e mezzo di spettatori si sono sintonizzati su Rai1 per assistere a un programma culturale e, forse, anziché badare troppo allo share, a Viale Mazzini dovrebbero gioire comunque dell'ottimo risultato nell'ambito della mission della rete, ovvero quel "servizio pubblico" cui spesso, nel corso degli anni, si è abdicato per smania di fare "cassa". 

Commenti
    Tags:
    ascolti tvauditelsabato 6 ottobre 2018maria de filippitu si quel valesalberto angelaulissecleopatra
    Loading...
    in evidenza
    Covid vissuto con ironia

    Guarda la gallery

    Covid vissuto con ironia

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...

    Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...


    casa, immobiliare
    motori
    Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida

    Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.