A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel, Zecchino D'Oro umilia Canale 5. Crozza top Zoro flop

Gli ascolti Tv e l'Auditel di venerdì 8 dicembre vedono stravincere Rai1 con il programma 60 Zecchini d’Oro, che ha conquistato 4.679.000 spettatori con il 22.2% di share. Su Canale 5, invece, la fiction Sacrificio d’Amore con Francesco Arca ha fatto flop raccogliendo 2.178.000 spettatori per un misero 9.9% di share.

Su Rai2 Nemo ha calamitato 829.000 spettatori, pari al 3.9% di share. Su Italia 1 Fast and Furious, all'ennesima replica, ha radunato davanti al video 1.410.000 spettatori (6.2%). Su Rai3 Dobbiamo Parlare ha raccolto davanti al video 1.122.000 spettatori pari ad uno share del 4.8%.

Su Rete4 Quarto Grado – Le Storie si è accaparrato 1.351.000 spettatori per il 6.3% di share. Su La7, dal canto suo, ecco la catastrofe Propaganda Live, che ha registrato 458.000 spettatori con un bassissimo share, il 2.5%. Sul Nove, invece, Fratelli di Crozza Live si prende la rivincita ancora una volta dopo il siluramento da parte di Urbano Cairo, e conquista 1.038.000 spettatori con il 4.4%. 

Tags:
ascolti tvauditel8 dicembrefratelli di crozza livezecchino d'orosacrificio d0amorefrancesco arcazoropropaganda livequarto gradomaurizio crozza
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

il direttore di affaritaliani a trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.