A- A+
Spettacoli
Belen la provocatrice: "Tutti mi criticano, ma io piaccio"

"Tutti mi criticano, ma io piaccio… Nel passato si fa fatica a trovare una persona che ha continuato a lavorare per tanti anni. Me lo chiedo molto spesso, il perché: è perché piaccio, non c’è un’altra risposta. Poi l’italiano è molto abitudinario, quando c’è qualcosa che gli piace non vuole che gliela cambi…".

Lo dice Belén Rodriguez in un’intervista esclusiva a Oggi in edicola da domani (anche sul sito Oggi.it). La donna più chiacchierata d’Italia, si racconta, a cuore aperto. Un po' scherza ("Farò la showgirl fino a 80 anni") un po' confida un disagio pesante: "Non sopporto più di essere inseguita. Non posso andare al parco con mio figlio, lo porto solo quando vedo che non c’è nessun paparazzo. Ci sono persone che lo sopportano benissimo, io non ce la faccio più".

Belén ha festeggiato un anno di matrimonio a settembre, e del marito Stefano De Martino dice: "Ho capito che era quello giusto dal secondo giorno che l’ho visto. Anche al primo, ma la situazione era complicata". Il progetto, quello tra le mura domestiche, è: "Una sorellina per Santiago, ma non ci stiamo ancora lavorando perché non voglio fare l’estate col pancione".

Belén parla anche dell’ex Fabrizio Corona e dice: "Lui è in galera perché ha una malattia per i soldi, voleva guadagnare, guadagnare, guadagnare e diventare più grande, e non si è saputo fermare davanti ai “no”, davanti ai “non si può”… la condanna che dovevano dargli è una grandissima multa salata e basta".

Tags:
belenrodriguez

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.