A- A+
Spettacoli
Checco Zalone record con 'Quo vado?'. "Checcomania batte pure Star wars"
Checco Zalone - "Quo vado?"

'Quo vado?', film con Checco Zalone prodotto da Pietro Valsecchi per Taodue Film, distribuito da Medusa (in oltre 1.200 schermi) e diretto da Gennaro Nunziante, straccia tutti i record al box office: nel suo primo weekend di programmazione totalizza 22.248.121 euro con oltre 3 milioni di presenze (3.060.698).

Lo stesso risultato ottenuto da 'Star Wars - Il risveglio della Forza' in diciotto giorni di programmazione (22.347.677).

Il produttore Pietro Valsecchi spiega il segreto di questo successo senza precedenti: "Il 2016 inizia nel segno della 'Checcomania'. Checco e' tutti noi con i nostri pregi e i nostri difetti. E infatti in questi tre giorni Zalone ha conquistato l'Italia, dal Presidente del Consiglio al Ministro della Cultura, da Adriano Celentano che oggi scrive in prima pagina sul Corriere della Sera fino a tutti gli altri spettatori in coda nei cinema per vedere 'Quo vado?' - spiega Valsecchi -. Ora dobbiamo tutti ripartire da questo successo, noi compresi, per trovare nuove idee, nuovi talenti e un modo diverso di raccontare l'Italia. Il risultato di 'Quo vado?' ci dice che possiamo superare il cinema hollywoodiano e che, come succede da anni in Francia, possiamo trovare una strada originale e di successo per il nostro cinema, senza complessi di inferiorita' - conclude -. 'Quo vado?' Non e' un film buonista, e' un film su uomo che trova la felicita' e la trova nel momento in cui lascia il posto fisso. Viva l'Italia!".  

quovado locandina
 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
ceccho zalonequo vadostar wars
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.