A- A+
Cinema
Vaccino Covid: cinema gratis anche con la prima dose: come avere il biglietto
Fonte pixerpay

A Milano cinema gratis alla Cineteca MEET per coloro che hanno fatto almeno la prima dose di vaccino

I cinema dopo mesi di chiusura causa pandemia da Covid-19 sono finalmente riaperti. Per incentivare la campagna vaccinale in Lombardia e riempire nuovamente le sale dal 21 maggio al 2 giugno i biglietti d'ingresso per la Cineteca Milano MEET sono gratuiti per chi ha già effettuato il vaccino. La promozione è valida anche per chi ha fatto solo la prima dose.

Per ottenere il proprio biglietto gratuito e assistere alle proiezioni a MEET basta presentare in biglietteria il documento rilasciato dal centro vaccinale. La programmazione, curata da Cineteca Milano, è incentrata sul cinema europeo con film principalmente in anteprima in Italia eslusiva e in lingua originale con i sottotitoli.

Commenti
    Tags:
    vaccino covidcineteca milano meetcinema gratis milanovaccino milano covidvaccino lombardiacovid-19coronaviruscinema






    in evidenza
    Rudy Guede e il garantismo peloso. L’intervento del direttore Perrino a Ore 14

    MediaTech

    Rudy Guede e il garantismo peloso. L’intervento del direttore Perrino a Ore 14

    
    in vetrina
    Tennista finalista di Slam sbarca su Onlyfans e fa un clamoroso annuncio

    Tennista finalista di Slam sbarca su Onlyfans e fa un clamoroso annuncio


    motori
    Nuova Lancia Ypsilon 2024, pronta per diventare una star. Le prime foto

    Nuova Lancia Ypsilon 2024, pronta per diventare una star. Le prime foto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.