A- A+
Spettacoli
Gigi D'Alessio assolto dalle accuse di evasione fiscale da 1,7 milioni di euro

Gigi d'Alessio assolto dalle accuse di evasione fiscale da 1,7 milioni di euro. Gli avvocati: "Ristabilità la verità dopo 10 anni"

Il tribunale Monocratico di Roma ha assolto perché "il fatto non sussiste" il cantante Gigi D'Alessio accusato di reati fiscali. Il giudice ha fatto cadere le accuse anche per gli altri quattro imputati. Per l'artista la procura aveva sollecitato una condanna a 4 anni. La vicenda è legata ad una indagine del 2018 che verteva su una ipotesi di evasione dalle imposte da circa 1,7 milioni di euro. Secondo l'accusa l'artista nel 2010 non avrebbe dichiarato utili per alcuni milioni di euro frodando il fisco. 

"La sentenza rende giustizia all'uomo prima che all'artista. Il tribunale di Roma, oggi, ristabilisce la verità a distanza di dieci anni dalle ipotesi accusatorie, rimaste prive di riscontro, riconoscendo la legittimità dell'operato dell'artista, che ha sempre creduto che la giustizia riconoscesse l'assoluta legittimità del suo agire. Il tempo è galantuomo". Così gli avvocati Pierpaolo Dell'Anno Giuseppe Murone e Gennaro Malinconico, difensori di Gigi d'Alessio e degli altri quattro imputati.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
evasione fiscalegiga d'alessio evasionegigi d'alessio





in evidenza
Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

Guarda le foto

Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


motori
BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.