A- A+
Spettacoli
JoeBlack un indiano italiano integrato e non solo

Giovanni Maria Vacchino, in arte Joe Black nasce a Mumbay (INDIA), orfano dalla nascita trascorre i primi sei mesi di vita con le suore cattoliche con a capo la Madre Superiora : Madre Giovanna , alla quale il cantante deve il suo nome anagrafico. Adottato da una famiglia dell’alta Toscana , trascorre l’infanzia e l’adolescenza in un piccolo comune della Lunigiana.

Già in tenera età la diversità, il colore della pelle, l’essere mancino iniziano a far capire a Joe che bisognava trovare una soluzione e uno stile vita per non essere vittima di comportamenti razziali.

il ragazzo oggi ha superato gli spiacevoli episodi di bullismo anche grazie all’Arma dei Carabinieri dove decide di arruolarsi e ove tutt’ora presta servizio come da articoli usciti nel 2014 .

Joe Black ora cresciuto spara a zero con sua musica.

Tags:
joeblackun indiano italianointegrato e non solo
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.