A- A+
Spettacoli
Nostalgia canaglia, Virginia Raggi ricorda così l'incontro con i Maneskin

L'ex sindaco di Roma, Virginia Raggi ricorda l'incontro con i Maneskin

Il concerto dei Maneskin al Circo Massimo è stato un trionfo, nonostante l’appello di medici e virologi che a gran voce avevano chiesto alla band capitolina di rinviare la data, a causa del picco dei contagi da Covid. Tra tanti fan che hanno celebrato il gruppo rock, c’è l’ex sindaco di Roma, Virgina Raggi, che nella giornata di ieri, 9 luglio, ha postato nella sua bacheca Facebook una fotoricordo.

Nello scatto si vede la band capitolina immortalata insieme alla Raggi, dal suo studio quando era in carica. Soprattutto da grande fan ha aggiunto la disascalia: "Siamo fuori di testa, ma diversi da loro. Parla, la gente purtroppo parla. Non sa di che cosa parla".

"Lo scorso anno abbiamo annunciato insieme in Campidoglio il grande concerto dei Maneskin a Roma. Finalmente ci siamo", conclude la Raggi.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    circo massimoconcertomaneskinromavirginia raggi





    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.